Onirica:una mostra da annusare e...da ascoltare

Quando l’odore di sogni e incubi si fonde con le note di Nine Rules.

Onirica, la mostra olfattiva curata da Scent Agency e proposta nell’ambito della quinta edizione di Smell Festival dell’Olfatto, è un incontro di suggestioni sensoriali: odori, materia, luci e musica. Cornice sonora dell’esperienza ultra sensoriale tra sogno e incubo saranno i due temi musicali “Dream” e “Nightmare” che condurranno i visitatori attraverso atmosfere Lynchiane, fino ai meandri del subconscio. I due temi nascono dalla creatività di 9 Rules, l’originale progetto musicale dei due fratelli Marco e Gianfranco Iaconantonio, in arte Grachov e Johnion. "Dream" accompagnerà i visitatori verso la scoperta dei propri sogni, suscitando nell’ascoltatore sensazioni piacevoli, legate alla rievocazione dell’infanzia e al sentimento dell’amore attraverso atmosfere rarefatte, sospese, congelate nel tempo. Motivo principale del tema é il piano che, scandendo attraverso suoni lievi il passare del tempo, scioglie dolcemente i nodi delle emozioni, mentre i violini evocano l’intensità e la leggerezza impalpabile del sogno. Suoni lenti, incostanti, non scanditi da ritmi fissi ma sempre presenti. Il brano "nightmare" pone l’ascoltatore in una condizione di tensione attenta, replicando gli schemi dell’incubo. L’ascoltatore é guidato, dalla ricorrenza di suoni elettronici cupi, attraverso deserti di dissonanze elettriche e caotici "crescendo" di archi e percussioni. Complimenti a Marco e Gianfranco Iaconantonio per il suggestivo contributo sonoro. Scent Agency omaggerà tutti i visitatori della mostra con i brani di Nine Rules che saranno disponibili al pubblico dal 23 maggio sul sito del progetto www.9rules.net